Progetti

Tutti noi nella vita, prima o poi abbiamo desiderato di metterci in proprio e realizzare una delle decine di idee che ci balenano nella mente, ma poi ci siamo svegliati e i sogni sono tornati nel cassetto.
Per trasformare un’idea in un business in grado di generare profitto, è necessario un progetto d’impresa ben definito, conoscenze specifiche del settore in cui si vuole operare ed altri elementi sostanziali per identificare il “valore aggiunto”.
La nostra sfida è raccogliere e realizzare idee di business in base allo storico dei nostri progetti e le capacità dei nostri manager d’impresa, partendo dagli input iniziali e trasformando l’idea in una road map specifica, con obbiettivi e costi ben definiti ed una attenta analisi previsionale delle tempistiche di realizzazione.
AllTrade Business, ha gestito diversi progetti d’impresa, trasformando la semplice richiesta di consulenza in una partnership a lungo termine, ottimizzando i processi operativi, l’impiego delle risorse, l’utilizzo degli strumenti tecnologici e dei diversi asset aziendali.

La pianificazione è l’elemento vitale di qualsiasi progetto, è la mappa mentale che ogni neo imprenditore dovrebbe elaborare dentro di se, è una fase di studio, di analisi e di continui aggiornamenti.
I manager tracciano la road map, definiscono la timeline ed affiancano l’imprenditore portandolo dalla fase teorica a quella pratica.
Un working progress che deve necessariamente rispettare gli obiettivi prefissati e monitorare le fasi produttive.

FASI PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

ANALISI

La fase di analisi è il primo passo, per evidenziare ed esaltare le potenzialità del progetto, forse il passo più importante per una adeguata presentazione. Siamo nella fase di ideazione, nella parte dove si concretizzano le idee, dove è necessario prendere in considerazione ogni aspetto ed ogni tematicità del business.

SUPPORTO

I project manager, effettuano un lavoro costante di coaching per aiutare, supportare e motivare i neo imprenditori, nella fase iniziale e per tutta la durata del progetto. L'affiancamento e la continua assistenza consente di identificare un'ampia gamma di soluzioni e di opportunità, difficili da intercettare senza un'adeguata esperienza sul campo.

AVVIAMENTO

La messa in opera dopo aver definito tutte le fasi di attuazione del progetto, con continui brainstorming e con la definizione della road map, degli obiettivi e della timeline e l'assegnazione dei ruoli. Dirigere se stessi prima di dirigere gli altri, partendo da un obiettivo chiaro e raggiungendo la giusta meta, tramite un'attenta e meticolosa analisi del controllo delle attività e del loro svolgimento e convalidando i risultati prefissati.

FORMAZIONE

Il ruolo manageriale si sposta verso un tutor di supporto, che mette a disposizione il suo know how specifico con una formazione ad hoc, condividendo le idee e comunicando le informazioni necessarie per risolvere le problematiche riscontrate in corso d'opera. Formare e trasmettere le proprie conoscenze consente di ampliare le proprie vedute. Non si tratta di un semplice dare avere, ma di allineare e condividere le proprie esperienze e i piani strategici.